Viaggio del Mese

Bolonia, a desert of sand by the sea

Not everywhere in the world is there a desert of sand by the sea with a Roman city to visit, Baelo Claudia. The dune of Bolonia that was formed next to the ruins is now 30 meters high was created by the wind day after day, has raised the sand of the beach below always in the same direction, towards the end of this bay thus creating a real natural monument. But the real big surprise is below: the “municipium” of the Archaeological Ensemble of Baelo Claudia with the curiosity that it was a sauce that made this area flourish.

Journeys about LIFE

It’s the intestine that makes us happy

It has been called the biochemistry of joy! Allergies, intolerances, anxiety, depression: all diseases originate in in this part of the body.

Journeys about LIFE

Social media? “Watch out for the wolf!”

The “living room” of Facebook hosts quarrels and discussions. La “sala de estar” de Facebook alberga disputas y discusiones. Il “salotto” di Facebook ospita liti e discussioni.

Journeys about LIFE

The trip within us

We are worth zero. Psychobiology helps us. El viaje dentro de nosotros. No tenemos ningún valor! La psicobiología nos ayuda. Noi valiamo zero. La psicobiologia ci aiuta.

Viaggio del Mese

Cascais HOG, steel and chrome bridge between Europe and the United States of America

The Cascais Rally Harley-Davidson® gave fans four days of motorbike shows, rutes of “mariscos”, small stands of traditional food, rock atmosphere, jubilation of gadgets, live music and tickle. Moments during which the 180,000 inhabitants of Cascais welcomed the Harley people with joy, often joining the “motor coach” to take a picture, or a video, to be seen by the youngest grandchildren staying at home.
El Rally de Cascais Harley-Davidson® ofreció a los aficionados cuatro días de desfiles de motos, rutas de mariscos, pequeños puestos de comida tradicional, ambiente rockero, júbilo de gadgets, música en vivo y cosquillas. Momentos en los que los 180.000 habitantes de Cascais acogieron con alegría a la gente de Harley, a menudo uniéndose al “autocar” para tomar una foto, o un vídeo, para ser visto por los nietos más pequeños que se quedaban en casa.
Il Rally di Cascais Harley-Davidson® ha regalato agli appassionati quattro giorni scoppiettanti di show motociclistici, rute di “mariscos”, piccoli stand di cibo della tradizione, atmosfera rock, tripudio di gadget, musica live e solleone. Momenti durante i quali i 180 mila abitanti di Cascais hanno accolto il popolo Harley con gioia, unendosi spesso al “carrozzone motoristico” per fare una foto, o un video, da fare vedere ai nipotini più piccoli restati a casa.

Viaggio del Mese

In sella ad una Harley ne “El Corazon de la Tierra”

Abbiamo seguito il corso del Rio Tinto dalle acque acide colore rosso ferro sferragliando in mezzo alla falda iberica che ha dato vita alla terza miniera più grande di Europa.
Seguimos el curso del Río Tinto con sus aguas ácidas, de color rojo hierro en el medio del acuífero ibérico que dio origen a la tercera mina más grande de Europa.
We followed the course of the Rio Tinto with its acidic, iron-red waters through the Iberian aquifer which gave rise to the third largest mine in Europe.

Viaggio del Mese

“Vivi Harley” e il mondo ti amerà

Cavalcate il mito e vivete lo stile Harley. Uno stile di viaggiare slow drive, dove muscoli, tatuaggi ed anelli al naso non sono un accessorio essenziale. Lo sono invece l’amicizia e la solidarietà tra i riders a ritmo dell’inconfondibile rombo dei bicilindrici a V.
Monta en el mito y experimenta el estilo Harley. Un estilo de viaje lento, donde los músculos, los tatuajes y los anillos de la nariz no son un accesorio esencial. La amistad y la solidaridad entre los pilotos al ritmo del inconfundible rugido del gemelo en V.
Ride the myth and experience the Harley style. A style of travelling slow drive, where muscles, tattoos and nose rings are not an essential accessory. The friendship and solidarity between the riders to the rhythm of the unmistakable roar of the V-twin are.

Viaggio del Mese

Quella Spagna alla fine del mondo

In viaggio dal Capo spagnolo più ad Occidente fino a Santiago di Compostela. Scopriamo un’area molto poco iberica, dove è la natura poderosa a sorprenderci con le sue baiette isolate, le sue scogliere di roccia a picco sull’acqua, le spiagge lagunari che si inseriscono tra i paesini marittimi di casette ordinate ed i mini villaggi celtici ricchi di misticismo, in cui lampioncini, archi, piccoli balconi ricamati e parapetti impreziositi attirano gli sguardi ogni poche decine di metri. E al di là del proprio credo, la capitale della Galizia merita comunque una visita accurata perché è piacevole passeggiare tra strette viuzze che trasudano fascino architettonico e ripide scalinate ornate di fontane.

Viaggio del Mese

Navigando nel vento delle Antille

Su un veliero della Star Clippers inizia il sogno. A vele issate tra le più esclusive isole dei Caraibi l’emozione si somma alla musica Conquest of Paradise di Vangelis. E via via che il sole si profila lontano all’orizzonte pronto a tuffarsi in acqua, gli ospiti in arrivo da ogni parte del mondo si conoscono già tutti.
Decine di interessanti proposte ci regalano sguardi inediti sulle destinazioni, da St Marteen con la divertente frequentatissima Maho Beach, l’elegante Saint-Barthélemy che ha attirato nomi blasonati, il ridente arcipelago gualadupiano di Les Saintes, fino alle nazioni insulari Dominica, Antigua e Barbuda e St Kitts& Nevis, cornici di spiagge coralline o vulcaniche, di sabbie borotalco o nere, anche loro nello stesso fantastico mare tra il verde e l’azzurro, tra il blu petrolio e il bianco trasparente. Acque solcate dalla magnificenza di questo veliero che non conosce la stanchezza di nessun tempo.

Il Giro del Mondo in Casseruola

TAPASsión va in tavola a San Pedro

Si chiama Savor e, grazie alla fusion di Pablo Castillo, vi serviranno trionfi di sapori in miniatura.